Associazione di architetti e progettisti

Amici della Baia di Nervi

Il gruppo di ideazione e progettazione "Amici della Baia Di Nervi", autore del progetto di riqualificazione del porticciolo di Nervi, è costituito da architetti, progettisti, storici locali, alcuni dei quali alle specifiche competenze aggiungono la comune appartenenza a questo sito (il porticciolo di Nervi), cui sono legati da una particolare affezione e che li ha visti da lungo tempo soggetti attivi di una cittadinanza radicata quanto attenta.

Tale gruppo di volontari si è andato costituendo in continuità con il "Gruppo Proposte Porticciolo di Nervi per il S.O.I.", di cui alcuni di essi facevano già parte.

Questo nucleo primigenio, sotto l'autorevole direzione dell'Arch. Alberto Ponis, fungeva da componente tecnica del "Comitato Tutela del Porticciolo di Nervi" attivo fin dagli anni Ottanta del secolo scorso ed avente come scopo primario la tutela e la riqualificazione del sito considerato nei suoi aspetti urbanistici, paesaggistici e sociali.

Al Gruppo Proposte per il SOI si deve per l'appunto uno studio redatto nel 2010 al fine di una collaborazione volontaria allo "Studio Organico d'Insieme per la valorizzazione dell'area costiera di Quinto - Porticciolo di Nervi", nello specifico per quanto riguardava il tratto del porticciolo (e precisamente dall'inizio ovest di Via Provana di Leyni sino all'intera via Sarfatti).

Il SOI è stato poi elaborato e redatto dalla Sezione Tutela e Pianificazione del Paesaggio del Comune di Genova diretta dall'Arch. Marina Caviglione ed approvato con DGC 422/2010.

Proposta per Genova 2050

Baia di Nervi

Proposta di riqualificazione del porticciolo di Nervi

Proposta

Scopri 

Genova 2050

Scopri il progetto e come preparare il materiale da inviare al portale.

Nodi di Genova

Vuoti urbani che costituiscono i temi irrisolti della città.